giovedì 3 luglio 2014

Piccola riflessione sugli "ALTRI"

Ci stanno facendo diventare un popolo razzista e intollerante,e capace di vedere solo il marcio di chiunque non appartenga al nostro paese. Ci stanno portando all'odio e alla ribellione, al desiderio di uccidere, al credere che gli altri siano solo della feccia. Non è altro che la storia che si ripete, non è altro che ciò che è accaduto ai nostri avi emigrati, i quali, venivano trattati tutti come mafiosi e le uniche notizie che venivano mostrate erano documentari e nozioni sulla malavita.

In ogni paese ci sono i buoni e i cattivi, le bestie e i santi. Anche in Italia!
Gli ultimi grandi omicidi sono stati commessi da italiani - molti pedofili sono italiani - i maltrattamenti negli asili, negli ospizi, sono opera degli italiani... ma questo non lo vediamo!

Noi, amareggiati, vediamo solo il marcio degli altri, perché è questo che, inconsapevolmente ci vogliono far vedere, facendoci sentire insicuri, instabili, stanchi. Ci stanno portando allo sfinimento. E, noi, come allocchi, stiamo al loro gioco.

La colpa della nostra miseria non è degli altri, ma di chi, giorno dopo giorno, ci manovra come marionette e di noi stessi, che stupidamente lo consentiamo.
Non è contro gli altri che dobbiamo mostrare i denti, ma contro chi ci sta portando alla miseria, non tanto materiale, ma mentale.

Dedicato a tutte le persone affette da lupus

SPAZIO UTENTI

Oh Oh

Share it

Ti potrebbe interessare!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Citazione del Giorno