lunedì 25 gennaio 2016

Due facce come la luna

Viviamo in un mondo dove compaiono due realtà, apparentemente vere entrambe, che alla fin fine nessuna delle due è attendibile.

Un mondo in cui la nostra vita è legata ai social che vi consentono di essere ciò che non siamo, ma ciò che vorremo essere. I social, un surrogato della nostra fantasia, vera per noi più dei profumi di casa, tangibile più delle carezze, ci confonde, ci stordisce, ci convince che sia l'unica realtà possibile.

Sappiamo che ciò che circola non è sempre vero, nonostante ciò ci lasciamo convincere e ci perdiamo in bufale, in false notizie lasciandoci trasportare in un mondo fittizio, arrogante, calunniatore, falso adulatore, come dei pecoroni ammuffiti.

Noi stessi mostriamo due facce, ora buonisti, ora razzisti, ora proclamatori di pace e tolleranza, ora agguerriti violenti pronti a distruggere il mondo.

Due facce come la luna.
Una luminosa visi ile al mondo,sensuale e seducente, compassionevole.
L'altra fredda, buia, nascosta e tenebrosa.

....
Ma la cosa più triste in tutto ciò è che nonostante ne siamo pienamente consapevoli, continuiamo a vivere quella vita social, giorno dopo giorno, drogati di quel mondo falso perché senza.di esso non sapremmo vivere.
La #tristezza

Dedicato a tutte le persone affette da lupus

SPAZIO UTENTI

Oh Oh

Share it

Ti potrebbe interessare!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Citazione del Giorno