martedì 14 maggio 2013

Quando il nome è virale....

Esattamente, quando il nome è virale, si ha subito la sensazione che sia una gran presa per i fondelli!
E, stranamente, difficilmente ci si sbaglia!
Contatta per caso da uno dei miei amici di Facebook, decido di provare un "nuovo" modo di far pubblicità, il sistema virale....

Non mi convinceva sin da subito, ma mai giudicare senza conoscere veramente!
Giusto?
Così mi sono iscritta!
Naturalmente FREE, tanto, venivano promessi lo stesso dei guadagni, anche se più a rilento. Mi sembra giusto!
Seguo tutte le indicazioni per l'iscrizione, compresa quella di mettere il "Mi piace" sulla pagina Facebook, a quanto pare, unico modo per avere un contatto immediato con i gestori.
E va bene...
Il lavoro, retribuito in base al numero degli amici che si hanno su Facebook, consiste nel condividere un unico link al giorno (nella versione) e poi comunicare avvenuta condivisione. Il guadagno, chiamato "punti euro", può essere ritirato solo al raggiungimento dei 50 punti euro.
Questa era la promessa iniziale, infatti, man mano che passano i giorni, ci si rende conto che l'unico vero scopo del sito è quello di far si che si acquisti l'account a pagamento, inizialmente di 50 €, poi di 150 €, con la previsione di un aumento fino a 300 €.
Per poter ritirare il proprio guadagno senza problemi, infatti, si hanno so 2 possibilità:
1. Pagare la quota;
2. Raggiungere determinati obiettivi, praticamente impossibili, che tra l'altro vengono cambiati con dei nuovi, ogni 15 giorni circa.
Leggendo i commenti nella pagina, ci si rende conto che difficilmente vengono date risposte attinenti, quando capita, sono praticamente per niente esaudienti.
Tra l'altro, la maggior parte delle volte, quando si cerca di condividere, il link indicato viene bloccato perché considerato spam.
Personalmente, penso si tratti di un modo poco furbescamente portato a buon fine per ottenere pubblicità gratuita e per far conoscere in modo subdolo una pagina facebook che non ha alcun valore.
Che dire di più?
Semplicemente che, è nuovamente dimostrato che i guadagni facili non esistono, non con le condivisioni di link.

Dedicato a tutte le persone affette da lupus

SPAZIO UTENTI

Oh Oh

Share it

Ti potrebbe interessare!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Citazione del Giorno