sabato 24 novembre 2012

Desiderio di scrivere per se stessi

desider@Briccioledinfo

 

Quella sensazione di benessere personale che viene quando si scrive, per chi ama scrivere, non ha paragoni!

Se è pur vero che oggi giorno, si comincia a scrivere un blog per poter avere degli utili,

…è vero anche che ci si sente bene, quando, lasciandosi alle spalle problemi e pensieri, si riempiono le pagine del blog, giorno dopo giorno, mese dopo mese, hanno dopo anno.

Sì… devo essere sincera, anche io ho iniziato a scrivere con la speranza che mi era stata data, di poter avere un vero guadagno mensile. Ci ho creduto per tanto tempo, poi ci ho sperato, ma col tempo, mi sono resa conto che era solo un bellissimo sogno nel cassetto.

Mi occupo di due blog. Praticamente simili, con lo stesso titolo Bricciole d’informazione, ma con due indirizzi diversi. Decisione la mia criticabile, azzardata e secondo molti, molto “deleteria”, ma son sempre stata bastian contraria e faccio solo ciò che mi piace fare. Ma eccoli qui:

http://briccioledinformazione.blogspot.com/, dedicato maggiormente a piccoli racconti, pensieri del giorno, sentimenti ed emozioni momentanee, quelle che ti salgono dallo stomaco e che ti si incollano nella mente, che non ti abbandonano, fin tanto che non le comunichi a qualcuno… e quale miglior modo, se non condividerli sul web.

http://briccioledinformazione.it/, dedicato soprattutto ai social, ai blog, alla scrittura, a internet in genere, in cui propongo consigli, suggerisco applicazioni utili per il lavoro di blogger e così via.

Tutti e due prettamente personali, confidenziali.

Son sincera, non ho grandi visite, anche se la cosa non mi dispiacerebbe! Mi allontano di molto dal minimo fisso di utenti fissi, anche se credo che se almeno la metà di chi condivide i miei link o mette il +google, leggesse ciò che scrivo, il mio numero di utenti salirebbe di non poco!

Ma non demordo!

Anche se ho fatto un piccolo cambiamento e, sinceramente ne sono felice.

Se Inizialmente scrivevo tutti i giorni, spesso assentandomi dalla famiglia e da me stessa, adesso, scrivo solo quando ho veramente voglia di scrivere.

Ciò non significa che non aggiorno costantemente i miei blog, no!

Semplicemente scrivo perché ho voglia di comunicare con le persone che mi seguono e che hanno voglia di leggere le mie stupidaggini Occhiolino

E semplicemente scrivo perché ne traggo beneficio, non a livello monetario, ma a carattere psicologico. Scrivere mi fa star bene, mi rilassa e mi fa dimenticare tutto ciò che mi va storto durante la giornata e, vi posso garantire, che dopo 10 specchi rotti (vale a dire 7 anni per ogni specchio), nell’arco della mia vita, di cose storte ce ne sono una marea!

Quindi, scrivendo, mi auto-psicanalizzo A bocca aperta Poveri voi che siete costretti a subire le mie auto-sedute ^_^

MA che ci posso fare? Se non guadagno in un modo, dovrò pur guadagnare in un altro? A bocca aperta

Chi di voi scrive e non ha grandi guadagni come me, forse fa lo stesso o scrive sempre e solo con la speranza di diventar qualcuno nel mondo del blog?

Dedicato a tutte le persone affette da lupus

SPAZIO UTENTI

Oh Oh

Share it

Ti potrebbe interessare!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Citazione del Giorno