giovedì 5 settembre 2013

Elyner

Una volta , tanto tempo fa, ero brava a comunicare sentimenti, emozioni. Scrivevo, le mettevo nero su bianco, armata come una paladina di carta e penna.
Una volta non avevo problemi a mostrare i miei sentimenti, ciò che come fuoco ardente, bruciava dentro me.

Una volta, scrivere le mie passioni era anch'essa una passione, che mi prendeva, mi coinvolgeva, mi faceva godere quasi e più delle stesse passioni del cuore.
Una volta, scrivevo poesie.
Dove siano andate a finire non lo so, forse incenerite in un vecchio camino, forse sparse nel vento caldo della Sardegna, finite tra le onde del mare. O forse, un domani, le ritroverò, impolverate, tra le vecchie scartofie dimenticate nel seminterrato.

Quando son partita ne ho portato una con me, "Elyner", era la poesia del mio cuore, quella che fra tutte parlava di me. Ma, destino ha voluto che sparisse anche lei.
I miei tentativi di ritrovarla sono vani, inutili, si è nascosta, come se volesse sfuggirmi.
Lo so che è in questa casa, lo sento eppure...

Un giorno la ritroverò, e con essa forse, ritroverò anche la forza, il coraggio, di riparlar dei miei sentimenti, delle mie emozioni senza pudore, senza timore, libera di esprimere ciò che sono dentro, libera di tirar fuori ciò che da troppo tempo è chiuso dentro alla maschera del sorriso.

Dedicato a tutte le persone affette da lupus

SPAZIO UTENTI

Oh Oh

Share it

Ti potrebbe interessare!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Citazione del Giorno