sabato 9 marzo 2013

Quel piccolo link, dichiarazione ufficiale di spam

In questo articolo  # Immagini - # link-Piccoli problemi col blog di Overblog, risolvibilicon poco. una marea di commenti volutamente pubblicati nonostante sia evidentissimo il fatto che sono dei veri e propri spam.
Spam creati generalmente dalle aziende per puro scopo pubblicitario.


Ma come riconoscerli?

Oggi, coi nuovi sistemi aziendali, può risultare difficile conoscere i commenti spam, molti, infatti dimostrano che l'articolo in se è stato letto... Ma poi, ahimè, ci si rende conto, che lo stesso commento viene ripreso più volte con qualche piccola correzione. Da ciò se ne deduce che le aziende pur di farsi pubblicità, son disposte a pagare qualcuno che crei commenti a catena e che in un certo senso dimostri di conoscere l'argomento del post del blog.

Ci sarebbero diverse soluzioni per risolvere il problema spam che per molti può risultare sgradevole!

1. Cancellare qualsiasi post che contenga link di riferimento e che vengono segnalati come spam.
2. Lasciare i commenti e pubblicarli, anche se falsi stimolano l'ego, essendo sempre commenti positivi al post.
3. Pubblicarli, ma annullando il link, in modo tale che ulteriori utenti aprano la pagina al link di riferimento, solo se veramente interessati. In questo caso il commento positivo ;) rimane, ne giova il post, potrebbe giovarne l'utente se interessato e in qualche caso anche l'azienda.

Voi cosa fareste?

Ecco cosa faccio io: 

Dedicato a tutte le persone affette da lupus

SPAZIO UTENTI

Oh Oh

Share it

Ti potrebbe interessare!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Citazione del Giorno